PaguriLogoNew2

Associazione Onlus I PAGURI

INFO AND CONTACTS


06.61597083



‚ÄčTel / Fax: 06.61597083
Email: info@ipagurionlus.eu

01 234 56789

info@ipagurionlus.eu

CASA FAMIGLIA

Sede: Via di Boccea 1321 - 00166 Roma | Sede Legale: Via Costantino Cordisieri 54 - 00162 Roma --- Cod. Fiscale: 97525540585

alex-shutin-205126

La Casa famiglia “I Paguri – Onlus” è una struttura residenziale, accoglie minori di ambo i sessi in età scolare, in prevalenza vittime di fenomeni di maltrattamento, abuso e abbandono.

 

Ospita un massimo di sei minori con residenzialità, dispone, inoltre, di una camera  PAM (Pronto Assistenza Minori), con l’obiettivo  di garantire il rispetto dell’individualità, dei bisogni psicoaffettivi e la protezione da eventuali comportamenti intrusivi e/o violenti.

 

La casa Famiglia “I Paguri” si trova in un piccolo centro residenziale, il Centro XX, situato all’ingresso principale della splendida tenuta dell’ Azienda Agricola Boccea al km. 12,600 della via di Boccea all’interno di  un antico casale romano completamente ristrutturato e progettato con attenzione verso il risparmio energetico e l'impatto ambientale.

image-350.JPG

Organigramma

  • Responsabile di struttura
  • Psicologo / psicoterapeuta
  • Coordinatore
  • Supervisore 
  • Educatori in rapporto 1:3 (massimo 1:4) per ogni utente
  • Operatori socio - sanitari
  • Medico 
  • Ragazzi/e del servizio civile
  • Volontari/famiglie di sostegno (previa formazione) per weekend e periodi  di vacanza
  • Tirocinanti convenzionati con le università

La casa famiglia “I Paguri - Onlus” si qualifica come contesto capace di fornire al minore:


• protezione dalle forme di abuso subite;
• sostegno nelle varie fasi di intervento previste nel progetto;
• sostegno funzionale al superamento delle condizioni di pregiudizio assunte e in atto;
• potenziamento delle  necessità protettive con conseguente azzeramento dei fattori di  rischio interni  ed esterni al bambino. 

 

Il contesto educativo - familiare assume quindi valore terapeutico riguardo la riparazione dal trauma subito dal minore.
 

E’ preponderante la stabilità e l’armonia tra il personale educativo in modo da offrire al minore la possibilità di una relazione privilegiata e continua con gli stessi adulti al momento di ingresso e all’uscita dalla Casa Famiglia. L’accoglienza di minori in situazioni particolari che esulino da un intervento educativo è attentamente valutata dall’equipe in fase di ammissione.

image-350.JPGfile1291214823file1291214837file1291214895file1291214919file1291214784file1291214869file1291214940file1291215024file1291214976file1291214996file1291215038file1291215056file1291215076file1291215121file1291215165file1291215104file1291215223file1295454302file1298903630file1298903547file1298904075file1298908750file1302798653
Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder